INSEGNANTI2018-12-01T11:29:09+00:00

Grande Competenza Musicale e Arte dell’Insegnamento

I nostri insegnanti sono rigorosamente selezionati e abilitati all’insegnamento dalla Sede Centrale di Lizard a Fiesole e la loro preparazione non ha lacune.

Il Metodo Lizard non cura solo l’aspetto didattico, è studiato anche per far sì che gli studenti possano sviluppare le loro doti, sostenendo ciascuno nelle sue attitudini personali e agevolando così la crescita del proprio lato artistico.

PER QUESTO I NOSTRI DOCENTI NON SONO SOLO OTTIMI MUSICISTI, MA ANCHE OTTIMI INSEGNANTI

Sarai sempre seguito in ogni tua evoluzione e gli insegnanti saranno sempre a tua disposizione per accelerare il tuo percorso di formazione o per ritagliare su misura il tuo apprendimento.

www.raincrew.com

FREDDY VERATTI

 

Noto chitarrista del panorama Heavy modenese da diversi anni, dal 1992 al 2000 ha studiato all’Accademia di Musica Moderna, con Massimo Varini e Giuseppe La Monica. Successivamente si perfeziona in chitarra rock&heavy presso Lizard e ne consegue il Diploma.

Ha militato in diverse band modenesi di successo nel panorama underground, tra cui I Neronova, Blackage, Old Man Cellar’s. Ad oggi è il chitarrista solista della Band Hard Rock Rain di Bologna.

E’ naturalmente predisposto alla creazione di metodi efficaci per i suoi alunni, in modo da portarli in breve ad avere padronanza dello strumento e delle tecniche correlate per la musica d’insieme.

ENRICO ZANELLA

Co-fondatore di Musicology, Enrico studia chitarra e armonia presso l’Accademia di Musica con Giuseppe La Monica e successivamente a Los Angeles per “Lama” con Jeff Richman e Frank Gambale. Suona a Siviglia con musicisti locali di flamenco. Studia composizione classica con Davide Fregni.

Nel 2009 diventa insegnante di musica presso la Cooperativa Sociale Nazareno di Carpi. Con l'orchestra qui formata partecipa annualmente al Festival Internazionale delle Abilità Differenti, presso i Teatri Comunali di Modena e Carpi.

Da settembre 2012 è curatore del corso di chitarra gipsy-jazz presso il Conservatorio Vecchi-Tonelli.

www.enricozanella.com

DAVIDE VACCARI

Davide Vaccari é nato il 16 gennaio del 1995 a Modena (MO), Italia.


Inizia a suonare la chitarra all’età di dodici anni e un anno dopo circa decide di iscriversi presso l’Accademia di musica moderna di Modena.


Insieme al fratello Andrea Vaccari (batterista) fonda la sua prima band Progressive Rock/Metal chiamata “Furious Blades” dove per diversi anni si esibiscono in vari locali, contest, eventi e festival su tutta la regione Emilia-Romagna.

ALESSANDRO BOTTURA

E' un Bassista, compositore e arrangiatore con diversi anni di attività live ed in studio alle spalle.

Diplomato in Basso Elettrico presso l’Accademia di Musica e presso la Scuola Percento di Roma.

Ha collaborato con Roberto Chiodi (Steve Rogers Band, M.Solieri), Nicola Messori (G.Grignani), Lele Leonardi, Lele Veronesi, Senhit, Francesco Luppi (E.Ruggeri), Manuel Belli (Jovanotti, A.Miles), Davide Fregni, Max Baldaccini (F.Baccini, E.Marrone, Nesli), Max Po (I.Grandi, P.Pravo), Cristina Montanari (L.Pausini, C.Baglioni, Nomadi, Zucchero..), Fabio Dessi (Arthemis), Luca Zabbini (Barok Project), Luca Perciballi (Slanting Dots, solo), Benji & Fede, Omid Jazi (Verdena) e tanti altri.

GIANLUCA CALO'

Diplomato al Conservatorio O.Vecchi di Modena, intraprende gli studi Jazz presso il Conservatorio Martini di Bologna con Paolo Ghetti. Si specializza poi nel genere Pop, studiando con artisti di fama internazionale come Dino D'Autorio, Jeff Berlin, Paolo Costa, Cesare Chiodo, Domenico Loparco e Lele Melotti. Ha affiancato grandi artisti tra i quali Marco Ferradini, Alberto Fortis, Andrea Mirò, Iskra Menarini e ha partecipato alla realizzazione di diversi progetti discografici che hanno coinvolto musicisti del calibro di Gregg Bissonette e Sergio Bellotti. Attualmente in tour con Luca Dirisio e Nuju, è impegnato in diversi progetti, tra cui l'endorsement per il prestigioso marchio californiano G&L

MIMMO DI CICCO

Mimmo Di Cicco Nasce a Napoli il 17 luglio 1981.

Si avvicina alla batteria a 17 anni, in poco tempo viene catapultato nella scena musicale napoletana grazie alla forte attitudine per lo strumento.

Una naturale propensione lo porta da autodidatta a suonare i più disparati stili e ad essere per questo molto richiesto come tournista.

A soli 20 anni infatti già militava in decine di band passando da un genere all’altro e nel 2002 aveva all’attivo quasi 500 concerti tra i Italia e Europa e 12 dischi come session man.

FEDERICO LEONE

Inizia a suonare la batteria a 12 anni, studiando i fondamentali dello strumento con Luciano Galloni (attuale batterista di Nek) e partecipa a molte clinic di approfondimento di tecnica e strumento (Aquiles Priester, John Tempesta, Simon Phillips, Francesco Paoli, James Payne, e tanti altri). Al momento sta perfezionando tecnica e musicalità con il grande Federico Paulovich.

Ha militato nella famosa thrash/death band Toscana Subhuman, con cui ha partecipato ad un tour europeo. Nel 2015 diventa il batterista dei Logical Terror, suonando in spalla a Destrage, Jinjer ed agli storici svedesi Soilwork. Dal 2016 è il batterista ufficiale di una delle band metal dell’underground italiano più conosciute: The Modern Age Slavery.

CLAUDIO CONTRI

Claudio ha conseguito la laurea di I° Livello nel 2003 in “Jazz, musiche improvvisate e del nostro tempo”al conservatorio “G.B. Martini”di Bologna.

Ha studiato con Lele Melotti
dal 2011 al 2013 e sta continuando a perfezionarsi presso la Scuola CambioMusica di Brescia alla corte di Alfredo Golino.

Ha collaborato alla stesura di numerosi Musical teatrali ed è il batterista di Ti amo Peggy Sue, Voxtone e Manuel Tavoni.

Claudio è specializzato nell’insegnamento dei rudimenti, nella lettura veloce di partiture per la batteria e negli stili Jazz, Latin e rock.

VINCENZO DESTRADIS

Per 5 anni prende lezioni di canto da Francesca Schirinzi e Angela Albanese e lezioni di musica d’insieme alla
Yahamah Music School di Lecce.

Nel 2018 consegue la laurea con 110 e lode in canto jazz presso il conservatorio di Bologna con Diana Torto,  mentre studia tecnica vocale con Claudia Pantalone.

Dal 2014 frequenta numerose masterclass con Pietro Tonolo, Steve
Coleman, Enrico Rava e nell’estate del 2017 frequenta i corsi estivi di Siena jazz avendo l’
opportunità di studiare e suonare con Diana Torto, Becca Stevens, Theo Bleckman,Susanne
Abbuehl, Ben Monder, Roberto Gatto, Ettore Fioravanti, Lage Lund.

ALESSANDRO DI MARCO

Diplomato al Conservatorio "O.Vecchi" di Modena con il massimo dei voti e la lode sotto la guida del Maestro Massimo Neri, si iscrive al Biennio di Alta Formazione e consegue la laurea magistrale nel 2017.

Dal 2013 si esibisce come pianista in svariati contesti ed al fianco di artisti di fama internazionale. Nel 2017 partecipa al concorso internazionale “Bruno Serri” conseguendo il primo premio assieme al M° Danilo Campo.

Nel 2018 vince il 1° Premio come pianista solista in occasione del Festival/Concorso “Italia-Russia”  presso il Teatro Storchi di Modena.